Il Data Protection Officer e il requisito dell’indipendenza

Articolo pubblicato su “Advertiser – Dicembre 2017”

Una delle novità più importanti del nuovo Regolamento privacy è sicuramente rappresentata dalla figura del Responsabile della protezione dei dati (RPD) o – come meglio conosciuto all’estero – Data Protection O!cer (DPO).
Nel nostro Paese, infatti, a di”erenza che in altre giurisdizioni, né il Codice della Privacy (D. Lgs. 196/2003) né altre normative la prevedevano.

Articolo di
Lapo Curini Galletti e Alessandra Titone

Scarica il PDF