Una pubblicità andata in fumo

Articolo pubblicato su “Advertiser – Giugno 2017”

Pubblicizzare prodotti da fumo in Italia non è mai stata una questione semplice: dal punto di vista giuridico si toccano difatti il tema delicatissimo del
diritto alla salute (dei fumatori e, da un po’ di anni, anche dei non fumatori soggetti al fumo passivo), ma allo stesso tempo anche il tema della pubblicità ingannevole e dell’autodisciplina pubblicitaria.

Articolo di
Lapo Curini Galletti e Anna Maria Lorito

Scarica il PDF