Contenuti

Nasce l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto-legge

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto-legge n. 82 del 14 giugno 2021 – recante “disposizioni urgenti in materia di cybersicurezza, definizione dell'architettura nazionale di cybersicurezza e istituzione dell'Agenzia per…

Se la pubblicità si rivolge ai minori, bisogna sempre prestare più attenzione

La notizia di qualche settimana fa dell’avvio di un dialogo formale tra la Commissione europea e TikTok è solo l’ultimo dei casi in cui è emersa l’importanza e la necessità di tutelare i minori da pratiche commerciali particolarmente…

Brand del lusso e piattaforme on-line: un nuovo connubio contro la contraffazione

È fatto noto che piattaforme come quelle di Amazon, Facebook e Instagram, data la loro ampia diffusione, siano terreno fertile per truffe e violazioni. Infatti, spesso hanno fatto notizia cause relative a tematiche di contraffazione del marchio…

Una (prima) proposta di regolamentazione UE sull’impiego dell’Intelligenza Artificiale: per una tecnologia “a misura d’uomo” e a “prova di protezione dei dati”?

L’impatto che la tecnologia ha sulla vita dell’essere umano apre le porte ad innumerevoli discussioni, in cui la tensione verso il progresso ed il benessere si intreccia inevitabilmente con i temi – per citarne solo alcuni – dell’etica,…

Filtri Instagram e ingannevolezza: l’autodisciplina inglese mette un freno all’utilizzo dei filtri su Instagram per la promozione di prodotti cosmetici

Con l’avvento dei social media, l’idea di utilizzare applicazioni o usare dei filtri su Instagram per migliorare il proprio aspetto fisico non è altro che un’evoluzione di quello che fino a qualche anno fa era appannaggio solo degli esperti…

Nasce Aura, la prima blockchain legata al mondo del luxury: quali possibili vantaggi per i brand e per la tutela dei diritti di proprietà intellettuale?

Lo scorso aprile, il Gruppo Prada, Lvmh e Richemont hanno lanciato un progetto congiunto del tutto innovativo: Aura Blockchain Consortium. Tre grandi player si sono riuniti in una associazione no-profit per dare vita ad un’iniziativa che sfrutta…

Tra Fedez, la Rai e il Concertone tanti temi giuridici: la tutela della reputazione

  È ormai ben nota la polemica scatenatasi in seguito all’intervento di Fedez sul palco del festival musicale organizzato annualmente il 1° maggio in occasione della Festa del lavoro (c.d. “Concertone”), a cui ha fatto seguito…

Registro Pubblico delle Opposizioni: a che punto siamo? Breve disamina di una disciplina in – lento – divenire

Il Registro Pubblico delle Opposizioni (anche detto “RPO”), istituito con il D.P.R. 178/2010, è nato per garantire un equilibrio tra le esigenze dei soggetti che non vogliono essere contattati per finalità promozionali, e quelle delle…

Brexit e dati personali: istruzioni per l’uso

Dal 1° gennaio 2021, il Regno Unito ha lasciato definitivamente l’Unione Europea: si è completato il processo cosiddetto di “Brexit”. Con un breve documento esplicativo, il Dipartimento ICT&IP indica i principali adempimenti in…

Trattamento per finalità di marketing: si può ancora parlare di “durata massima del consenso”?

A seguito di alcune recenti pronunce in merito ai tempi di durata del trattamento di dati personali per finalità di marketing, risulta fondamentale fare chiarezza in merito ai numerosi principi che regolano questo tema delicato, fornendo così…

Prosegue l’attività investigativa e sanzionatoria del Garante in ambito telemarketing: il caso Vodafone

Il Garante per la protezione dei dati personali torna ad esprimersi sul trattamento di dati effettuato dalle TELCO, con una particolare attenzione al telemarketing. Con il provvedimento del 12 novembre 2020 prosegue l’incessante attività…

Le raccomandazioni dell’EDPB sui trasferimenti dei dati verso Paesi terzi e l’adozione di misure supplementari a seguito della sentenza Schrems II

Come un déjà-vu, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea (CGUE) si è recentemente pronunciata sull’invalidità del c.d. Privacy Shield, la decisione di adeguatezza che regolava il trasferimento di dati verso gli Stati Uniti in vigore…