Università Commerciale
L. Bocconi, 2014
Ordine Avvocati di Milano, 2016
Sede
DGRS Milano, via Lentasio 9

Panoramica

In DGRS sono responsabile delle aree di Proprietà Intellettuale e Pubblicità sin dal 2018 nonché co-responsabile assieme a Filippo Ganci delle aree di Food Law e di Contrattualistica Commerciale. Me ne occupo tramite la valorizzazione e protezione di marchi, nomi a dominio e altri segni distintivi, disegni e modelli, brevetti e know-how e diritto d’autore con i connessi temi di concorrenza sleale. Assisto i clienti nei processi di creazione e diffusione di campagne pubblicitarie online e offline, dalla valutazione dell’idea creativa, all’acquisto di spazi media passando per i contratti con talent e influencer fino ai procedimenti davanti a Giurì di Autodisciplina, AGCM e Tribunale.

A questo si aggiunge il mondo food e tutto ciò che attiene l’etichettatura dei prodotti, quello di e-sports e gaming e quello delle vecchie e nuove tecnologie: intelligenza artificiale, NFT, metaverso, blockchain oltre che social network, app, e-commerce e software.

Cerco di valorizzare la consulenza legale quale elemento chiave di ogni processo creativo tenendo pronta la strategia giudiziale migliore per il cliente quando le questioni non possono essere risolte in via negoziale.

Esperienza

Iniziata tramite una esperienza curriculare nel 2013 e proseguita senza soluzione di continuità, la mia attività lavorativa si è sempre concentrata sulla redazione e negoziazione di contratti e sull’assistenza in contenziosi inerenti le materie della proprietà intellettuale e della pubblicità. Ho maturato una forte esperienza in materia di influencer marketing (di cui mi occupo sin dal 2015 quando ho avuto l’onore di collaborare ai lavori preparatori di un importante documento programmatico per il settore) e di cinema, assistendo primarie agenzie di settore e case di produzione. Sin dall’inizio della mia carriera sono tra i consulenti di importanti acquirenti e venditori in operazioni straordinarie in cui mi occupo di esaminare e valorizzare gli asset di impresa nonché di prevedere le clausole contrattuali più adatte. Ho assistito diversi brand di abbigliamento e aziende tecnologiche in contenziosi civili in materia di contraffazione e sottrazione di know-how nonché autori ed editori in contenziosi riguardanti plagio e utilizzo non autorizzato di opere dell’ingegno. Nel 2019 ho seguito il lancio di una nuova catena di fast-food valutando confezioni ed etichette dei prodotti. Sono stata invitata come relatrice a diversi convegni e lezioni anche presso Università Bocconi, Università Cattolica del Sacro Cuore, Il Sole24Ore Business School, IED Roma e IAB Italia.

Riconoscimenti

Sono stata eletta vicepresidente del tavolo di lavoro in tema di Influencer Marketing e membro del tavolo di lavoro in tema di Pubblicità Ingannevole di IAB Italia.

Attività

Tra il 2017 e il 2018 mi sono messa alla prova con un periodo di lavoro in Cina in un importante studio specializzato in proprietà intellettuale e food law che mi ha portata a frequentare per due anni un corso di lingua cinese.

Una pepita d’oro

“One of the things I tell people these days is that there is no perfect fit when you’re looking for the next big thing to do. You have to take opportunities and make an opportunity fit for you, rather than the other way around. The ability to learn is the most important quality a leader can have.”
(Padmasree Warrior)

Ho scelto questa citazione perché sono una persona con tante passioni, che ama mettersi sempre alla prova e che soprattutto affronta ogni cosa con grande curiosità. Ho iniziato un percorso da sommelier per accrescere il mio livello di competenze personali; resto aggiornata sul mondo del cinema e della moda (compro ancora riviste cartacee come Vogue!) per scoprire come cambia la creatività e la comunicazione; frequento mostre e gallerie, anche con mio figlio piccolo, per condividere con lui un’educazione sentimentale e culturale. Mi intriga il settore della tecnologia e mi affascina la visione di chi crea mondi nuovi partendo da idee apparentemente semplici che quindi approfondisco con letture specifiche. Dedicarmi a tutto questo mi arricchisce come persona e mi dà una capacità di adattamento intellettuale preziosa per il mio lavoro. Sono, infatti, questi interessi a permettermi di vivere la professione con quella leggerezza (che non è mai superficialità) tipica di chi ama ciò che fa e che mi spingono a volerne sapere sempre di più. Entusiasmo e passione che mi impegno a trasmettere al mio team.

Hai una domanda? Scrivici!

    Compilando il presente form e cliccando sul tasto "INVIA MESSAGGIO" dichiari di aver letto e compreso la nostra Informativa Privacy. I tuoi dati saranno trattati al solo fine di eseguire la tua richiesta.